invoice

Un archivio documentale con NAV

Usando Python, qualche barcode ed i web services di Dynamics NAV è possibile realizzare un semplice ma efficace sistema per l’archiviazione di documenti scannerizzati all’interno del sistema ERP. I documenti possono essere di qualsiasi tipo (ordini fornitore, DDT di consegna, fatture passive…) e vengono automaticamente convertiti in PDF e con la giusta risoluzione per non occupare troppo spazio.

Il sistema è completamente automatico, grazie ai barcode è possibile individuare l’inizio/fine dei documenti e collegarli automaticamente a transazioni di NAV. Vediamo come si fa.

Continue Reading

Let's Encrypt

Let’s Encrypt!

Un certificato SSL validamente riconosciuto e gratis, possibile? Sì tramite Let’s Encrypt! LE è una Certification Authority gratuita, automatizzata ed “open” in grado di rilasciare certificati (a validazione del dominio) perfettamente attendibili per i browser. L’authority vanta importanti sponsor tra cui Cisco, Google, HP e Facebook.

Continue Reading

SQL Server Tips & Tricks

SQL Tips & Tricks, uso del profiler

Qualche consiglio sull’uso del Profiler di SQL Server, uno strumento indispensabile per individuare l’origine dei rallentamenti nel database.

Il Profiler genera una traccia in tempo reale delle attività del database, segnando il software di origine, l’utente, la query effettuata e la durata dell’istruzione. È possibile quindi monitorare il comportamento del database server durante il normale utilizzo, per poi scaricare la traccia ed analizzarla alla ricerca di eventuali anomalie.

Continue Reading

Synology DSM

Synology e la condivisione file efficiente

I NAS Synology sono dispositivi di storage estremamente affidabili, diffusi sia in ambito domestico che – sempre di più – in ambito aziendale. Il cuore del NAS è il sistema operativo DSM (DiskStation Manager), un firmware basato su Linux, molto potente ma reso facile da una semplice ed intuitiva interfaccia web.

Le funzionalità del DSM sono così evolute da rendere i dispositivi Synology molto interessanti per offrire agli utenti uno strumento di condivisione file efficiente e collaborativo. Soprattutto in azienda.

Continue Reading

Security Events

Debug autenticazione su Active Directory

Recentemente abbiamo dovuto analizzare i log di sicurezza dell’Active Directory di un cliente per scoprire l’origine di un ripetuto tentativo di accesso. Era in corso da qualche giorno un attacco sfruttando un dizionario di login e password. Questo tipo di attacco prevede che un BOT provi in continuazione ad autenticarsi su un servizio pubblico (es. la posta elettronica) con credenziali generiche (es. admin/admin) prelevate da un dizionario precostituito.

Continue Reading

VEEAM Backup

Un repository Synology per Veeam

Veeam può essere configurato con diversi tipi di repository. Uno dei più frequenti è una condivisione “share” di rete, offerta da un dispositivo di backup quale ad esempio un NAS. La condivisione di rete è un sistema veloce ed efficace se il server Veeam ed il repository si trovano nella stessa rete o meglio in una LAN ad alta velocità.

Se però il repository si trova in un sito remoto (magari dietro una linea poco performante) bisogna passare ad un sistema diverso. Veeam, per confrontare i dati remoti con quelli locali per trasmettere le sole differenze, ha necessità di eseguire un software localmente al dispositivo di backup. Con la semplice condivisione di rete, questo processo diventa lentissimo a causa dell’elevata latenza del collegamento.

Continue Reading

Wireshark

Certificato SSL, un caso pratico

Tutti noi abbiamo più o meno sentito parlare di “siti protetti”, “certificati”, “SSL” ed a quelli di noi che usano un servizio di remote banking dovrebbe essere noto il significato del lucchetto sulla barra degli indirizzi del browser.

Ma all’atto pratico cosa c’è dietro ad un certificato SSL e perché dovrebbe essere di primaria importanza per le aziende?

Vediamo un caso reale, purtroppo accaduto ad un cliente.

Continue Reading

windows-10

Windows 10 fine dell’aggiornamento gratuito

Oggi finisce la campagna di aggiornamento gratuito a Windows 10 iniziata da Microsoft più di 1 anno fa. Oltre 300 milioni di dispositivi nel mondo eseguono Windows 10. Chi ha provato l’aggiornamento è rimasto senza dubbio sorpreso dal fatto che dopo funzionasse tutto: salvo rari casi, le applicazioni sono rimaste installate, il desktop, i preferiti e le impostazioni di sistema. Un aggiornamento quasi indolore (a parte i tempi di download ed elaborazione, molto lunghi su PC poco performanti) che ho promosso presso tutti i clienti, con un supporto dedicato.

Continue Reading

VMware Storage

Lazy o Eager Zeroed?

Quando aggiungiamo un disco ad una macchina virtuale VMware, abbiamo la possibilità di scegliere il tipo di “provisioning”. In modo “thick” lo spazio viene immediatamente allocato, riducendo il datastore delle dimensioni del nuovo disco. In modo “thin” invece lo spazio viene allocato man mano che il disco virtuale cresce, consentendoci di fare del “over-provisioning” ma con il rischio di trovarci il datastore pieno se non monitoriamo la crescita delle VM.

Riguardo la modalità “thick” abbiamo due possibilità: lazy-zeroed ed eager-zeroed. Qual è la differenza?

Continue Reading

SQL Server Tips & Tricks

SQL Tips & Tricks, ottimizzazione degli indici

Senza indici nessun database si “muoverebbe” perché la ricerca delle informazioni sarebbe troppo lenta. Per fare un esempio pensate all’elenco telefonico di una grande città, ma stampato in ordine sparso. Una ricerca costerebbe la lettura dell’intero elenco! Gli indici mantengono l’ordine dei dati nel database ed ogni tabella può avere più di un indice.

Tuttavia gli indici necessitano di manutenzione e soprattutto possono essere ottimizzati: eliminando quelli non necessari, aggiungendo quelli mancanti.

Continue Reading