Browse Month: settembre 2017

SQL Tips & Tricks, permessi tra database

Quando si crea un database di warehouse, che consolida informazioni da varie sorgenti, può essere richiesto di impostare dei criteri di sicurezza per l’accesso ai dati. Se le informazioni si trovano in database differenti è necessario che l’utente abbia accesso esplicito a tutte le tabelle che saranno interrogate.

Ma, se si vuole proteggere una tabella di un database esponendola tramite una vista filtrata in un altro database, l’attribuzione dei permessi crea un problema di sicurezza. L’utente infatti può vedere tutti i dati (anche quelli non filtrati) semplicemente accedendo alla tabella originale.

Continue Reading

Filtrare gli allegati Office nelle mail

“Fattura 36.xls” oppure “Sollecito di pagamento.doc” sono alcuni esempi degli allegati truffa che regolarmente riceviamo tramite mail. Ma cosa rende pericolosi proprio i file di Office (Word, Excel) ricevuti come allegato?

La risposta è “le macro”. Questo termine, che probabilmente avete sentito nominare più volte dal vostro reparto IT, è la tecnologia con cui Office può automatizzare certe operazioni, solitamente all’apertura dei documenti. Le macro sono nate per aiutare l’utente, non per fare danni: ad esempio per aggiornare i dati di Excel ogni volta che si apre il file, oppure per produrre copie dello stesso documento a partire da un modello. Ma le macro purtroppo possono eseguire qualsiasi tipo di programma, anche dannoso, ed è per questo che sono usate in modo malevolo.

Continue Reading

Trasmissione telematica dei corrispettivi

Dal 1° Gennaio 2017 è entrata in vigore la nuova normativa fiscale che prevede per tutti gli esercizi commerciali l’opzione di attivare la trasmissione elettronica dei dati dei corrispettivi tramite appositi dispositivi chiamati “registratori telematici”.

Di recente l’Agenzia Entrate ha chiarito che non saranno più rilasciate omologhe per gli attuali “misuratori fiscali”; ciò significa che, presumibilmente entro la fine del 2018, i produttori esauriranno lo stock di MF per sostituirlo con i nuovi RT. Ecco perché è molto importante sapere cosa cambia e, per chi ha una catena di negozi, avviare un piano di migrazione che può richiedere anche molto tempo e nuove competenze.

Continue Reading